Common Net diventa Autonomous System e si connette al Namex


Common Net al Namex

Lo scorso 30 Gennaio è stata accolta la domanda di Common Net Common Net al Namexdi associazione al Namex. Il Nautilus Mediterranean eXchange point (NaMeX) è il più importante Internet Exchange Point dell'Italia centro-meridionale. Entrare nella grande famiglia del Namex consente a Common Net di ampliare la sua offerta  e migliorare la qualità dei suoi servizi sfruttando un'infrastruttura in fibra ottica direttamente collegata al punto di interscambio internet più importante del centro Italia.

 

Servizi di collegamento in Fibra FTTH

Common Net non utilizza la rete in rame in uso ai maggiori operatori di telefonia nazionali, laddove ci siano richieste specifiche Common Net porta la fibra fino a dentro gli appartamenti. Il servizio FTTH (Fiber To The Home) è attualmente il miglior servizio di collegamento internet disponibile sul mercato: la fibra ottica garantisce una connessione superveloce, con ping e latenza bassissimi per le migliori prestazioni. Attualmente Common Net raggiunge in Fibra FTTH il quartiere Talenti di Roma (Montesacro), Riano e Valmontone. Prossimamente saranno raggiunte altre zone e altri paesi della Provincia di Roma.

La potenza della Fibra WIFI (WDSL)

Laddove non sia possibile raggiungere lo stabile con la fibra, Common Net offre il servizio di connettività in Fibra WIFI (WDSL), 'spillando' il segnale dalla fibra per poi recapitarlo agli utenti tramite una rete wifi mesh altamente distribuita, che con ponti radio di poche centinaia di metri riesce a consegnare un servizio di altissimo livello, garantendo sempre lo standard principale: la simmetria della connessione.

Per informazioni aggiuntive è possibile contattare lo staff di Common Net compilando questo form.

Torna indietro